Carenza organico Polizia Municipale PDF Stampa E-mail
Scritto da Resp. Comunicazione   
Venerdì 02 Settembre 2016 09:18

Al   Sig. Presidente del Consiglio

Al   Sig. Sindaco del Comune    di   NARNI

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

 

OGGETTO : Carenza dell’organico della Polizia Municipale

Leggiamo sulla stampa della carenza dell’organico della Polizia Municipale che non può far fronte ai principali servizi istituzionali anche a seguito della fuoriuscita degli agenti straordinari le cui assunzioni non sono più prorogabili.

Ma di chi è la responsabilità di questa situazione se l’amministrazione anziché attingere ad una vecchia graduatoria ritenuta pienamente valida dal TAR dell’Umbria a seguito di ricorso di un concorrente utilmente collocato,ha preferito ricorrere alla assunzione di agenti straordinari con relative spese per il vestiario e professionalità acquisita che sono entrambe perse con il terminare del contratto?

Per quale motivo ha indetto un concorso pubblico a tempo indeterminato,preceduto da un avviso di mobilità pubblicato solo sul sito del Comune,dichiarando non idoneo l’unico vigile che ne aveva fatto domanda, mobilitando circa 1600 concorrenti numero così numeroso a seguito della modifica del regolamento escludendo tra i requisiti la patente di guida per le moto declassando così il corpo di Polizia municipale alla stregua di quelli dei piccoli Comuni, sapendo che la normativa non lo consentiva, concorso  poi revocato incassando circa 16.000 euro di tassa di concorso restituibili con procedura macchinosa per cui si chiede quanti ne sono stati restituiti.

Per quale motivo  in carenza evidente di organico le pattuglie vengono inviate  con l’autovelox sul raccordo Terni-Orte distraendoli dai loro compiti istituzionali considerando che il Codice della strada assegna ai Comuni la vigilanza stradale nei centri abitati?

Narni 01/09/2016

Gruppo Consiliare Tutti per Narni