abbandono dei nostro monumenti PDF Stampa E-mail
Scritto da Resp. Comunicazione   
Lunedì 30 Luglio 2018 22:21

Narni, j’accuse di Tpn: “San Girolamo, ex mattatoio e le porte cittadine invase da arbusti ed erbacce”

NARNI – Porta Romana e Porta Ternana, Castello di San Girolamo ed ex mattatoio invasi dalle erbacce e dagli arbusti. La denuncia arriva dal gruppo consigliare di Tutti per Narni che ha scattato alcune foto sullo stato di manutenzione del verde in queste strutture. “Sono situazioni vergognose di cui qualcuna con probabili ed evidenti problemi di sicurezza per i cittadini, vedi ex Mattatoio – dice in una nota Tpn che poi prosegue. “Le due porte anche queste simbolo di Narni cioè Porta Ternana e Romana, invase da arbusti alberi e erbacce, per non parlare poi del Castello di San Girolamo. Quest’ultimo oggetto della arcinota vicenda giudiziaria ed ormai ridotto quasi a macerie.

Chiediamo al sindaco e all’amministrazione di dare segni di vita al di là di annunci su iniziative che hanno solo la prerogativa di far indignare i cittadini”, tuona il gruppo di minoranza. Quando pensa il sindaco dopo le irrealizzabili promesse elettorali di occuparsi seriamente del nostro Comune? Quando inizierà ad andare e rendersi conto dello stato di completo abbandono in cui versano le frazioni? A più di un anno di distanza dal suo reinsediamento – conclude Tpn – De Rebotti si contraddistingue sempre di più per il suo completo disinteresse, o forse scarsa capacità di sapere e voler affrontare tematiche che hanno una peculiarità, quelle di esser le stesse che si rimandano da generazioni di giunte monocolore”.